Outcazzari

Un mese di crimine!

Un mese di crimine!

Novembre 2019 è il mese di The Irishman. Oddio, è sicuramente il mese di tante altre cose, e infatti altre ne abbiamo prese in considerazione, nel decidere il tema per questa Cover Story. Abbiamo per esempio valutato l’uscita di Shenmue III, finendo per decidere che non ce la sentivamo di programmare un mese di contenuti per un gioco che sicuramente uscirà, per carità, ma della cui data d’uscita è difficile fidarsi fino in fondo. Siamo sfiduciati nei confronti del mondo, che ci dobbiamo fare? Per altro, abbiamo finito per spostare l’obiettivo su qualcosa che, seppur in maniera molto tangente, finisce per toccare argomenti che sarebbero finiti in ballo anche parlando di Shenmue e Yu Suzuki. Almeno credo. The Irishman è il nuovo film di Martin Scorsese, un progetto inseguito per oltre dieci anni e portato a compimento in seno a Netflix che vede il regista newyorchese riunirsi con Robert De Niro e Joe Pesci, tirare in ballo Al Pacino e confrontarsi con un corposo investimento tecnologico per restituire la giovinezza perduta ai suoi attori.

Già acclamato dalla critica e fonte di polemiche e buzz mediatico nelle scorse settimane, The Irishman gode in questi giorni di una micro-distribuzione cinematografica ma giungerà realmente davanti agli occhi del mondo il 27 novembre, su Netflix. E la sua tanto attesa uscita ci fa da spunto per chiacchierare di crimine e criminalità lungo tutto il mese, spaziando come nostro solito fra videogiochi, cinema e altro ancora. Ovviamente, poi, parleremo anche del cinema di Scorsese in senso ampio, o quantomeno lo faremo se riusciremo a organizzarci per l’Outcast Popcorn che vorremmo dedicare al tema, ma senza dubbio vi diremo la nostra sul suo ultimo film.

Come al solito, successivamente a questo paio di paragrafi, trovate l’elenco dei contenuti previsti, o perlomeno di quelli che siamo ragionevolmente convinti di riuscire a tirare fuori. E come al solito, per gran parte dei contenuti non c’è ancora un titolo ma indichiamo solo l’argomento, perché qua è tutto un work in progress e che ci dobbiamo fare. Sempre come al solito, stiamo lavorando anche su altro ma, in assenza di certezze, preferisco non fare promesse, anche perché manco è scontato che si riesca a mantenere quelle che vedete qua sotto, di promesse. Infine, come al solito, sono inclusi anche contenuti che abbiamo pubblicato tempo fa ma erano tematicamente inseribili nella Cover Story.

Ah, ricordatevi che potrete raggiungere la Cover Story in qualsiasi momento, cliccando sul quadratone apposito che trovate nella colonna di destra (o in fondo a qualsiasi articolo se ci leggete da smartphone). Si comincia domani.

Buon divertimento!

Articoli

Podcast

Con Call of Duty: Mobile, Activision sbarca in forze sui telefoni | Outcast Sala Giochi

Con Call of Duty: Mobile, Activision sbarca in forze sui telefoni | Outcast Sala Giochi

Il dilemma di Weathering with You | Spoiler Zone

Il dilemma di Weathering with You | Spoiler Zone