Outcazzari

A Gato Roboto non si resiste

A Gato Roboto non si resiste

Ogni giorno, nei videogiochi, un gatto si sveglia e sa che dovrà entrare in un’armatura meccanica, trovata per caso sul pianeta in cui si è schiantato, per sparare a tutto quello che si muove. Ogni giorno, nella vita reale, un giocatore si sveglia e si chiede solo quando dovrà cominciare.

Gato Roboto non è un indie che ruba l’occhio, il suo stile funziona ma non si può certo dire che dietro ci sia un’art direction che levati, ma è sicuramente molto divertente. Pur non sfoderando chissà quale idea originale, col gattino ci si muove e si spara bene e l’alternanza fra sezioni sparacchine e altre di platform riesce a renderlo sufficientemente vario, tanto da non arrivare affatto stanchi dopo le quattro o cinque ore richieste per completarlo.

Il mondo ostile di Gato Roboto, infatti, è una sequenza abbastanza lineare di scontri più o meno impegnativi, che si alternano a ben più interessanti combattimenti con boss, difficili ma mai impossibili. A volte, però, si è costretti a rinunciare all’armatura per andarsene in giro come dei banali gattini in stretti cunicoli e con il rischio di morire ad ogni singolo colpo preso. Si muore spesso, quindi, ma il trial and error è certamente attenuato dalla presenza costante di (Dio li benedica sempre) frequenti punti di salvataggio. La mappa di gioco nasconde anche qualche segreto che, in forma di upgrade mai fondamentali, premia i giocatori più minuziosi.

Uno dei grandi meriti di Gato Roboto è quello di sapersi fermare in tempo. Provando ad allungare il brodo, infatti, la sua mancanza di soluzioni originali sarebbe anche potuta essere un problema e invece la storia del nostro gatto spaziale (che in qualche modo riesce anche ad essere ben raccontata) si chiude sicuramente prima che venga a noia. Considerato anche il prezzo a prova di poveri, direi che una partita, a questo micetto, non dovreste proprio negargliela.

Ho giocato a Gato Roboto dopo averlo acquistato al day one su Steam. Ho terminato l’avventura principale in circa cinque ore, lasciandomi alle spalle giusto qualche upgrade. Gato Roboto è disponibile solo tramite download su PC e su Switch.

Neon Genesis Evangelion e i robottoni

Neon Genesis Evangelion e i robottoni

È nuovamente tempo di E3! | Cinquepercinque

È nuovamente tempo di E3! | Cinquepercinque