Outcazzari

A palla de foco

A palla de foco

Dopo un mese dalla grande svolta, mi sento di dire che abbandonare le recensioni scritte sia stata un’ottima idea. Non solo abbiamo continuato a parlare di tantissime cose alla nostra maniera, abbiamo finito forse per farlo ancora di più e siamo riusciti a coinvolgere diversa gente che, quando eravamo ancorati alla vecchia maniera, non trovava il tempo o la voglia di farsi trascinare nel gorgo. Certo, su alcune cose – non ultimo il “processo produttivo”, a tratti un po’ ingolfato – dobbiamo ancora finire di tararci come si deve, ma abbiamo già preso un bel ritmo e direi che ne hanno guadagnato sia il sito che in generale i nostri podcast, anche se ogni tanto, qua e là, qualcosina finirà per essere sacrificata.

Ma insomma, i risultati che inseguivamo sono stati ottenuti: siamo qui a chiacchierare costantemente, quasi quotidianamente, dicendovi la nostra su questa o quella nuova uscita videoludica, cinematografica, talvolta perfino televisiva. E tutto questo senza sacrificare il resto, con la Cover Story di ottobre che è andata una crema e una molto interessante in arrivo per novembre. Oltretutto, la cosa ha funzionato anche come stimolo per la produzione di articoli un po’ diversi dal solito, in cui parlare delle ultime novità secondo un approccio diverso, che non fosse solo quello del “devo dare un giudizio”, per esempio con il pezzo di Vitoiuvara sul bullismo in Joker e Concrete Genie o quello di Stanlio su Link’s Awakening. Toh, ci metto anche il mio su C’era una volta a… Hollywood e Yesterday e vi segnalo che giusto ieri il Peduzzi me ne ha proposti diversi piuttosto interessanti. L’unica cosa, al momento, un pochino sacrificata è forse Outcast Popcorn, non tanto per mancanza di argomenti (oltretutto ne avevamo messo assieme uno splendido, forse il migliore di sempre, su C’era una volta a… Hollywood, Ad Astra, Brad Pitt e gli Oscar, ma non si è registrato e quindi niente), ma proprio per questioni organizzative. Ma tornerà in forze anche quello. Credo.

E direi che è tutto. Questo mese non ho grossi annunci da fare e il bilancio sulla novità del mese scorso è venuto via semplice semplice. Se avete rimostranze significative da fare sulla svolta, siamo qui, ma per il resto, come faccio spesso, chiudo ringraziando chi ci sostiene tutti i mesi, tutte le settimane, tutti i giorni, poco importa se scucendo il grano o anche solo seguendoci con passione. E vi ricordo che qui c’è la Hall of Fame, qui c’è la pagina su Patreon, qui potete donare tramite PayPal, se inserite “outcastlive” su Epic Games Store ci arriva qualche soldino, qua ci sono i link ad Amazon Italia, Amazon UK e Tostadora, qui trovate i capi d’abbigliamento di Outcast e qui c’è un grazie.

Brittany non si ferma più | Cinepillole

Brittany non si ferma più | Cinepillole

Dark Devotion va col suo passo | Outcast Sala Giochi

Dark Devotion va col suo passo | Outcast Sala Giochi