Batman Arkham City: Harley si vendica in DLC

Harley Quinn ha tutte le ragioni per avercela con il mondo, Batman in primis. Come sa chi ha completato la storia di Arkham City, il Joker non fa una bella fine al termine della campagna. Quindi la sua psicotica ragazza sceglie di vendicarlo in modo più o meno spettacolare: creando una sua gang e continuando le operazioni dell'ex amato. harley4

Da qui inizia Harley's Revenge, il nuovo scenario scaricabile per Batman: Arkham City che è da vedere come un "finale extra" per il titolo principale. Pubblicato solo online per 800 Punti Microsoft o 7,99 euro, è confezionato come un vero e proprio pezzo della storia originale, quindi completo di doppiaggio e riferimenti alla trama, tutto in italiano. Ovviamente è bene aver già completato Batman: Arkham City prima di scegliere la mini espansione, altrimenti si perdono i collegamenti narrativi beccandosi pure qualche sgradito spoiler. In ogni caso, è evidente (come già successo per Catwoman) che questo contenuto scaricabile faceva parte in origine del titolo standard. Sul lato di scenari e personaggi c'è una forte sensazione di  déjà vu, pur con lievi modifiche nell'aspetto di certi ambienti, ora personalizzati con i graffiti di Harley.

A livello di svolgimento della storia, si comincia nei panni dell'amato/odiato (più la seconda) Robin, deciso a scoprire che fine abbia fatto Batman dopo la chiusura del carcere a cielo aperto Arkham City. Una volta infiltratosi nel covo di Harley, nel distretto industriale di Gotham, dovrà raccogliere indizi a suon di pugni e acrobazie, in quelle che sono le dinamiche standard di tutta la serie. Rispetto al suo mentore e compagno d'avventure, Robin dispone di alcuni gadget esclusivi come lo scudo antiproiettile e il bastone, che gli consente una portata maggiore nei colpi. In realtà, le differenze a livello di combattimenti non sono così marcate e in ogni caso state tranquilli che Batman torna come personaggio giocabile con l'avanzare del racconto.

http://youtu.be/kgbk_vOCXy0

Benché lo svolgimento dei livelli sia più lineare e i compiti extra quasi assenti, questi aspetti non erano di sicuro la parte migliore di Batman Arkham City (tranne per i drogati di Achievement). E comunque molte sezioni si possono affrontare nei classici due modi "stealth o Rambo", limitando la sensazione di ripetitività. Permane, invece, la dipendenza da tutorial e indicatori nei continui avvisi e consigli prima di sezioni particolarmente impegnative. Ciò svilisce l'effetto sorpresa di alcune scene e ne azzera spesso la difficoltà, sacrificata sull'altare degli aiuti obbligatori per il nuovo pubblico casual. Ma si tratta di un difetto già evidente nell'originale e che quindi non pesa sulla valutazione di questo contenuto scaricabile.

batman2

Come design e realizzazione, l'ottimo impatto scenografico di Batman: Arkham City è ancora oggi ai vertici della categoria action game e lo dimostra una semplice "mini espansione" come questa. Il dettaglio dei personaggi, le animazioni, l'ottimo doppiaggio e le musiche sempre a tema ci calano perfettamente nelle atmosfere dei fumetti DC Comics tenendoci incollati allo schermo fino alla fine. Che non arriverà tardissimo ma nemmeno troppo presto: la durata è sulle due ore, che possono aumentare giocando "di fino" con i nemici. Oltretutto, l'ottimo lavoro svolto sulle voci, in particolare con Harley e i suoi commenti da psicopatica, accentuano la sensazione di trovarsi in un Luna Park per criminali impazziti, non solo quando ci muoviamo nell'ex covo del Joker.

batman1

Per quanto si possa dire che era meglio avere tutti i "pezzi" al loro posto dall'inizio (Catwoman inclusa e senza online pass), questo scenario risulta più curato e meglio confezionato rispetto ai DLC visti in precedenza. Se il prezzo vi sembra troppo alto e non avete la versione originale di Batman: Arkham City, la scelta migliore resta l'edizione Game of the Year, quando sarà disponibile (o in versione USA). In alternativa, i fan del Cavaliere Oscuro e tutti quelli che amavano la prima uscita sono avvisati. Se anche detestate la truccatissima Harley Quinn, avete di che sorridere, perché con questo DLC le darete una bella lezione.

Warner Bros ci ha fornito un codice per scaricare lo scenario extra Harley's Revenge da Xbox Live. Per giocare questa mini campagna è richiesto Batman: Arkham City, infatti diventa disponibile nel menu principale separatamente dalla storia.

Voto: 8

[E3 2012] Marco è arrivato: il suo diario di viaggio!

Ni No Kuni a gennaio e in video