Ninja Gaiden 3 come God Hand?

Stando a sentire il colosso americano IGN, Ninja Gaiden 3 parrebbe avere lo stesso valore di God Hand. Peccato soltanto che il paragone non suoni particolarmente lusinghiero per l'ultima fatica del Team Ninja, bollata con lo stesso inequivocabile voto con cui venne giudicato nell'ottobre 2006 il sontuoso brawler di Mikami: un desolante 3.0. Ancora difficile dire se, come nel caso del titolo Capcom, la recensione passerà alla storia come uno dei più macroscopici casi di cantonata della critica di settore: certo è che nulla (dalla grafica alla colonna sonora, passando ovviamente per il gameplay) viene salvato in quella che è un'autentica recensione-massacro, che si chiude addirittura definendo il gioco "uno sgarbo per il franchise, ed uno dei peggiori action di sempre".

Sarà l'inizio della fine per nobile clan Hayabusa o semplicemente l'ennesima manovra furbetta per raggranellare click a strafottere? Ancora qualche giorno di pazienza e scoprirete se ci allineeremo all'impietosa bocciatura del network a stelle e strisce. Nel frattempo, però, visto che ho tirato in ballo God Hand, vi segnalo che mercoledì farà il suo esordio una nuova rubrica, l'edizione per iscritto della Racconti dall'ospizio che chi ci segue in formato podcast da tempo dovrebbe conoscere. Una rubrica in cui si parla di giochi del passato e che, guarda un po', esordirà proprio con un pezzo su God Hand a firma Pocoto. Vedi le coincidenze!

Gran Turismo 5 avrà un album fotografico

Cartoomics 2012: metà fumetti, metà del resto