Outcast: Chiacchiere Borderline #30

Outcast: Chiacchiere Borderline #30

Comincia (a febbraio inoltrato, prendendosela comoda) anche il 2015 di Outcast: Chiacchiere Borderline, con due ore e mezza di commenti alle notizie del momento, alle sbroccate del momento e alle sbroccate di Pocoto. E perfino con qualche timida interazione con i disperati che ci ascoltavano in diretta. Buon ascolto!

In questo episodio: * Chiacchiere Borderline Topone di merda (fonte) [03:40], le grandi saghe dei voti (fonte 1, fonte 2) [06:25], Zynga è troppo creativa (fonte 1, fonte 2) [18:45], DICE Awards (fonte) [25:35], l'abbonamento agli MMO è morto, viva gli MMO (fonte) [28:33], i gggiovani rifiuteranno Call ofDuty?(fonte) [47:05]

* La gente rosicano: Molyneux fa rage quit (fonte 1, fonte 2, fonte 3) [01:02:25], speedrunner vs. Double Fine (fonte) [01:23:25], Evolve fa di tutto per non farsi dare i nostri soldi (fonte 1, fonte 2, fonte 3, fonte 4) [01:38:04]

* Seghe mentali: Cittadini del videogioco di domani. Incontro con una counselor, fra politiche sociali e videogioco. [01:49:37]

* La gente ci scrivono: The Last of Pocoto [02:05:20]

* Post Scriptum: Pocoto Unleashed [02:25:43]

Soundtraccia: Outcast - Andrea Babich / La gente rosicano - Fabio Bortolotti / Seghe Mentali - Andrea Babich / La gente ci scrivono – Davide Tosini / Outcast Tales Base - Fabio Bortolotti

Per contattarci: Scrivi ad Outcast - podcast@outcast.it

Outcast Reportage: GDC 2015

Outcast Reportage: GDC 2015

Outcast Magazine #30

Outcast Magazine #30