Yoshinori Ono sta meglio e cinguetta

Il vulcanico game-designer di Capcom si sta prendendo un periodo di meritato riposo dopo il malore della scorsa settimana, causato molto probabilmente dal troppo stress accumulato durante il tour promozionale di Street Fighter X Tekken. Ono ringrazia i fan per il loro supporto e dal suo account di Twitter parla di quanto accaduto e del futuro prossimo dei picchiaduro. “Mi spiace per quello che è successo e grazie mille dei messaggi d'auguri! Per un po' mi prenderò una pausa, un'altra persona si sta occupando del futuro della serie di Street Fighter. Ovviamente è mia intenzione supervisionare il tutto” dichiara brevemente.

“Sarò lontano dalla luce dei riflettori per un po', quest'esperienza mi sarà utile per pensare al futuro dei picchiaduro”. Per quanto riguarda invece il suo cross-over, Yoshinori Ono assicura che la patch correttiva arriverà a breve, il team sta lavorando alacremente per risolvere i bug più gravi.

Dopo la paura per le sue condizioni di salute, fa un certo piacere rileggerlo allegro e motivato, l'importante è che non si dia nuovamente allo stacanovismo selvaggio.

Insanely Twisted Shadow Planet anche su PC

Resident Evil Operation Raccoon City: missione fallita, passo e chiudo