Outcazzari

Xbox One farà progressi, sempre con Kinect

Larry "Major Nelson" Hryb fa sapere nell'intervista a Canada.com che gli update alla nuova console della casa di Redmond non sono finiti, dopo i clamorosi e svariati dietro-front di questa estate (DRM, Indie e compagnia bella). Lo stesso Major Nelson assicura che Microsoft resta sempre in ascolto del pubblico, quando pensa alle nuove funzionalità, per capire cosa vogliono i suoi utenti. Che poi riesca effettivamente ad accontentarli, è un altro paio di maniche come vi può dire chiunque stia smadonnando da mesi utilizzi Windows 8 e relativo update.

Tornando all'Xbox One, viene riconfermata la natura "tutto in uno" della console e quindi la presenza di Kinect, malgrado le continue pressioni da chi vorrebbe una versione (magari più economica) senza tale accessorio. Ecco, quella è una di quelle voci per cui Microsoft schiaccia volentieri il tasto "Mute".

Chi mette i soldi per Drakengard néSgen?

Old! #45 – Gennaio 1974