Un leak per Xbox 720

La mattina di questo caldo sabato pre-biscotto si apre con un leak risalente all'agosto 2010, in cui vengono descritti i piani di Microsoft per la console chiamata Xbox 720. Ora, vai a sapere se è tutto vero, se è una bufala o chissà che altro, ma curiosare non costa nulla. Lo trovate a questo indirizzo. Prevedibilmente, il progetto descrive una macchina in grado di diventare il "centro" del salotto e svolgere qualsiasi funzione che vada dalla console per videogiochi alla macchinetta del caffè. Si parla di supporto per Blu-ray e 3D (con occhiali), performance sei volte superiori a quelle di Xbox 360, visualizzazione in 1080p e 3D come standard della console, funzioni di registrazione di programmi televisivi, utilizzo di Windows 8 per massima compatibilità con gli altri ambienti Microsoft e inclusione della tecnologia Kinect 2. Il tutto a un prezzo di 299 dollari e con un ciclo di vita stimato sui dieci anni.

Per quanto riguarda Kinect 2, si parla di maggior precisione, qualità aumentata nel riconoscimento vocale, supporto per quattro giocatori e componentistica hardware dedicata (elemento questo fondamentale, considerando come Kinect pesa sull'hardware di Xbox 360). Si notano anche accessori extra da utilizzare assieme a Kinect 2.

Infine due parole sugli occhiali Fortaleza: degli occhiali pensati per la realtà aumentata su cui non sembrano esserci dettagli particolarmente approfonditi e che paiono essere previsti per il 2014, quindi non da lanciare assieme alla nuova console, presumibilmente in arrivo l'anno prossimo. O forse no.

Tutto vero? Bufala? Durango? Mandingo? Mboh?

Splinter Cell potrebbe andare al cinema

The Last Guardian uscirà solo "quando è pronto"