Outcazzari

Un documento di design per Wasteland 2

Fra i motivi per cui Wasteland 2 è stato il primo progetto a cui ho offerto i miei sudati risparmi su Kickstarter, c'è il fatto che aver giocato più o meno di recente Fallout 2 (qua potete ascoltarmi mentre ne blatero) mi ha tragicamente messo sotto il naso tutto quel che mi stanca dei GdR moderni. Che pure mi piacciono, eh, but still. E quindi, l'idea di gente che prova a mettere in piedi un gioco con quell'impostazione là mi ha praticamente estratto da sola la carta di credito dal portafogli: voglio che ci provino, sono disposto a pagare perché ci provino, pazienza se poi viene fuori un gioco brutto. Immaginate un po' il gusto nel ritrovarmi davanti al naso questo pdf, che racconta la "visione" alla base di Wasteland 2, e nel leggervi dentro che, per dire, chi l'ha scritto condivide il mio dispiacere per tutto quel che ci siamo persi per strada in nome dei budget insostenibili, della tecnologia e delle menate da sviluppo multipiattaforma. Ma nel documento vengono dette svariate altre cose, quindi io ringrazio Blue's News per avermelo piazzato sotto il naso, lo piazzo sotto il vostro e me lo vado a incorniciare. Ah, che bella cosa 'sto Kickstarter.

Ludophilìa #4 – L'Ignorante Videoludico e la cialtroneria dilagante

Ludophilìa #4 – L'Ignorante Videoludico e la cialtroneria dilagante

PlayStation minis, un'opportunità sprecata