[UP!] Un altro Yakuza che invocheremo inutilmente sull'Internet

Update Le traduzioni fioccano e, sempre via Gematsu, arriva la conferma del doppio formato PS3/PS4 insieme alla precisazione che non sarà uno spin-off. Quindi, dovrebbe essere ambientato tra i boss mafiosi odierni e non più tra quelli medievali, in una o più città tutte da scoprire.


Troppo impegnata a rovinare Sonic e altre sue serie storiche, Sega non ha più tempo di tradurre e pubblicare fuori dal Giappone la serie Yakuza, anche perché le vendite non sono mai state esaltanti in USA ed Europa.

Mentre i fan acquistano un nuovo set di ceri da mettere vicino al poster di Kazuma Kiryu, il creatore della serie Toshihiro Nagoshi annuncia tramite Famitsu che è già in cantiere un altro capitolo, probabilmente diretto alla sola PlayStation 4. Nel nulla totale delle prime informazioni, arriva una certezza attraverso Gematsu: ci saranno ancora le hostess! Che non sono escort, ricordiamocelo.

Esclusa l'uscita occidentale, tranne clamorose iniezioni di materia grigia nelle alte sfere Sega, le alternative sono due: imparare il giapponese o rigiocarsi i vecchi capitoli.

Escape Dead Island potrebbe far schifo pure agli zombi

Videopep #77 – L'unboxing del Saitek X52 Pro

Videopep #77 – L'unboxing del Saitek X52 Pro