Outcazzari

Ultima Forever si annuncia senza Lord British

Ultima, uno dei primi giochi di ruolo mai apparsi nei videogame, sta per tornare nella sua conformazione più moderna e trendy. Date il benvenuto a Ultima Forever, progetto firmato Electronic Arts e BioWare che sarà free to play e crossplatform. Tradotto in italiano, la versione base del gioco sarà gratis e funzionerà su più formati in contemporanea. Quali, lo sapremo solo vivendo. Vista la diffusione ormai capillare di smartphone e tablet, è probabile che si punti all'uscita simultanea tra Windows, iOS e Android con le console messe da parte anche considerati i limiti nei loro servizi online che mal digeriscono il settore freemium.

Intanto, è già possibile candidarsi alla fase beta, avendo un account Origin, e guardare lo stile grafico dei personaggi sul sito ufficiale. Se proprio avete la paresi del browser, qui sotto c'è un'illustrazione che dà lo stesso colpo d'occhio.

Qualcuno gradisce una tazza di Earl Grey nello spazio?

Il nuovo Batman nella Silver Age?