Ubisoft resta nella vecchia generazione finché macina soldi

Il titolo è una libera interpretazione di quanto il publisher francese ha fatto sapere a Edge, ovvero che non intende abbandonare PS3 e Xbox 360 (Wii U manco lo considerano più). Secondo Lionel Raynaud ci saranno ancora uscite per tutto quest'anno e forse anche per i prossimi perché non "vogliono abbandonare l'utenza". Che tradotto vuol dire: "appena aumenta la base installata di PS4 e Xbox One, addio."

Ma potrebbero anche andarsene prima, mi direte dopo aver visto l'ennesimo Assassin's Creed, calcolando che lo stesso simpaticissimo Raynaud ci prende per i fondelli dicendo che "sono i giocatori a volere le serie annuali". E che è pure difficile farle, perché ogni volta bisogna superarsi (Boom! Mancato purtroppo).

Colpa della massa, della globalizzazione, delle cavallette? Boh, comunque Ubisoft continuerà a far uscire giochi per PS3 e Xbox 360.

Videopep #72 – Realtà Reale

Videopep #72 – Realtà Reale

Nessuno ce la fa a guardarsi un video su Gundam