All tagged Blu-ray

Blu Brothers #36

Eccoci finalmente all’"epico finale”che chiude (si spera) anni di isterismo giovanile per l’amore maledetto tra Edward Cullen e la sua novella sposa Bella Swan. La piccola Renesmee, figlia dei due, sta crescendo ma accende subito il contenzioso...

Un piacevolissimo senso di déjà vu. In estrema sintesi, questo è ciò che mi ha lasciato la visione della prima parte de Lo Hobbit. Tornare in quei fantastici luoghi e in quelle atmosfere non può che far piacere a chi si è innamorato della trilogia...

La carriera di Ben Affleck sembra scorrere su binari paralleli a quelli di George Clooney (“guarda caso” uno dei produttori del film insieme allo stesso Ben e a Grant Heslov), con la differenza di aver intrapreso prima rispetto al collega l’avventura...

Si è parlato tanto e con diffusa venerazione del “reboot mendesiano” di Bond, atipico in quanto legato allo stesso attore protagonista dei film precedenti. Se infatti con il buonissimo Casino Royale il cambio di rotta verso un realismo più marcato e...

Ci voleva il mariachi Robert Rodriguez per convincere Frank Miller a portare sullo schermo la città del peccato per eccellenza, quella Sin City ben nota ai cultori della graphic novel. Rodriguez, utilizzando il digitale come mezzo espressivo, ha fatto suo...

Anche in Margin Call si parla di crisi, ma a differenza di Cosmopolis, che tratta la materia metaforicamente, la pellicola dell’esordiente J.C. Chandor si focalizza su una stretta cerchia di uomini al vertice di una delle più grandi aziende...

“A storm is coming”. Dopo il successo strepitoso e i plausi entusiasti di pubblico e critica per The Dark Knight, l’hype generato dall’uscita del terzo e ultimo capitolo della trilogia firmata da Christopher Nolan ha conosciuto pochi eguali nella storia del...

Diciamolo, dopo l’abbandono del chitarrista Brian “Head” Welch nel 2005, i Korn non sono più stati gli stessi e, dopo il pregevole Take a Look in the Mirror del 2003, hanno inanellato una serie di album a dir poco scialbi e mediocri, scoraggiando...

Dici Avatar e pensi ai quasi tre miliardi di dollari incassati e ai 250 milioni di budget (che poi sono sempre un po' di più), ai rig PACE Fusion 3-D, agli anni di lavorazione e pre-produzione, alla CGI next-gen e a quel geniaccio di James Cameron...