Outcazzari

Sundaycast #92 - Nomadismo

Ripercorriamo gli annunci e le notizie più o meno borderline della settimana, con il solito piglio borderline da giocatori borderline coi baffi che ci contraddistingue. E poi, ci serviva un modo per riempire in modo un po’ borderline le domeniche. Borderline. Quest’edizione di Sundaycast andrà in onda in forma ridotta per permettere a quel povero scemo che la scrive di andare alla Games Week di Milano. Ché sì, tra una cosa e l’altra mi sono organizzato tardissimo e mi sono pure dovuto fermare più di quanto avrei dovuto… aggiungeteci un aleZ on fire, che ha postato notizie a tutto spiano, e davvero non so di che parlarvi.

Ma, insomma, qualcosa ci inventiamo, dai.

Il genio della settimana

murderbeck-valve-gabe_ekmv

Mike Maulbeck, sviluppatore di Paranautical Activity (e già il titolo la dice lunga), si è “un pochino” risentito del fatto che il suo gioco sia arrivato su Steam come Early Access nonostante si tratti di un prodotto finito.

Da bravo sviluppatore incazzato del 2014, Maulbeck ha espresso tutto il suo disappunto su Twitter, prendendo a male parole i dipendenti di Valve, la piattaforma di Steam e, dulcis in fundo, minacciando di morte Gabe Newell.

In tutta risposta, Valve ha rimosso la pagina del gioco e ha dichiarato di aver messo fine a qualsiasi relazione lavorativa con Maulbeck “per aver minacciato di uccidere un nostro dipendente”. Che poi, “dipendente”, parliamone. Ad ogni modo, questo figlio illegittimo di Phil Fish non ha raccolto la pubblicità positiva che si aspettava, ma ci ha anzi rimesso il lavoro e le quote da socio… con un’aggiunta di sale da mettere sulle ferite. E dire che bastava mandare una mail a chi di dovere!

Commpendium!

Se qualche settimana fa, leggendo Librodrome, vi siete innamorati di Commodore 64: a visual Commpendium, sarete felici di sapere che Sam Dyer ha aperto una nuova campagna Kickstarter, questa volta per realizzare un visual “commpendium” del Commodore Amiga, pieno di pixel art, copertine iconiche e contributi scritti da parte di leggende dell’industry.

Al momento in cui vi scrivo, la raccolta fondi ha già ampiamente superato le venticinquemila sterline richieste… però segnalo comunque la cosa, anche perché, se versate ora le vostre dieci sterline (meno di 13 euro), vi portate a casa il libro in formato PDF, con tutte le cose fighettose e interattive che, presumibilmente, non verranno vendute una volta che il libro sarà pronto per la vendita (se volete il libro E la versione PDF, l’offerta sale a 25 sterline/31,50 euro). E insomma, non dite che non vi abbiamo avvertiti.

Papaveri e Pope

All’improvviso, senza preavviso, Lucas Pope ha reso disponibile una versione pre-alpha del suo nuovo gioco, Return of the Obra Dinn. Pope, salito agli onori della cronaca per Papers, Please, sembra aver tenuto fede alla sua voglia di sperimentazione continua, abbandonando la burocrazia distopica del suo titolo d’esordio per quella che sembra essere un’affascinante avventura narrativa in prima persona: è il 1808 e un perito della Compagnia delle Indie si ritrova a indagare sul destino dell’equipaggio e dei beni trasportati dalla Obra Dinn, apparentemente scomparsa nel nulla dopo la sua partenza, avvenuta sei anni prima.

ivWEZg1

Una premessa intrigante, resa ancora più d’atmosfera grazie al “1-bit rendering” scelto per mettere in scena il gioco, che dà a Return of the Obra Dinn un aspetto fortemente retrò e spettrale, in qualche modo. Se volete scaricare questa versione super-preliminare del gioco e sperimentare com’è muoversi su una nave dalle tinte calcolatrice degli anni Ottanta, cliccate qui. Per la cronaca, io non sono riuscito a vederlo, ma Babich dice “splendido splendente, l'ennesima idea così bella e così semplice. Sia quella grafica sia quella di gameplay”. E insomma, bene così.

nTlFhAP

Chiudiamo con il nuovo trailer di The Witcher 3: Wild Hunt, che poi è il filmato introduttivo del gioco e tende abbastanza a commentarsi da solo. That’s all folks!

http://youtu.be/-C8yTTfuXQE

Colonel Campbell’s Art Soup #85

Colonel Campbell’s Art Soup #85

Old! #84 – Ottobre 2004

Old! #84 – Ottobre 2004