Sundaycast #90 - Caffè e torta

Ripercorriamo gli annunci e le notizie più o meno borderline della settimana, con il solito piglio borderline da giocatori borderline coi baffi che ci contraddistingue. E poi, ci serviva un modo per riempire in modo un po’ borderline le domeniche. Borderline. Amici ma sopratutto amiche di Sundaycast, riemergo dalle acque di questa settimana *eccessivamente* piovosa per portarvi, come al solito, le notizie degli ultimi sette giorni. Innanzitutto, prima di cominciare con le robe serie dei giochini che ci piacciono tanto, vi ricordo che Lynch e Frost hanno confermato di essere al lavoro su una nuova stagione da nove episodi di Twin Peaks, prevista nel 2016 su Showtime, che vedrà protagonisti diversi degli attori originali, tra cui il sempre più inquietante Kyle MacLachlan.

E insomma, ci vedo abbastanza margine perché sia una buona notizia. Preparate il caffé e le torte!

DriveChi?

http://youtu.be/yR-6r-XlTrE

Ve lo ricordate DriveClub, il gioco che doveva uscire al lancio di PlayStation 4 e che invece no? Probabilmente ve lo ricordate visto che è uscito questa settimana, dopo “solo” un anno in cui sono stati limati tutti gli spigoli poligonali riscontrati nello sviluppo. E la versione PlayStation Plus Edition ve la ricordate? Evidentemente non se la ricordano neanche in Evolution Studios, visto che, a causa dei server intasatissimi, il gioco non è ancora disponibile per gli utenti iscritti all’abbonamento di Sony.

Comunque, a parte gli scherzi, lo studio sta ovviamente lavorando alacremente alla risoluzione del problema, per garantire anche a chi non vuole portarsi a casa il gioco completo di sgasare sulle strade di PlayStation 4. Cosa che, tra l’altro, il gioco promette di fare piuttosto bene, visti i voti europei. I voti americani, invece, dopo gli scandali con le donnine e con gli emissari di Mordor si mantengono incredibilmente bassi. Bene così (?).

Mano negra

Quello che vedete qui sopra è il video con cui Day For Night Games, ex dipendenti di Irrational Games, hanno lanciato la campagna Kickstarter di The Black Glove, un bizzarro titolo in prima persona in cui bisogna rivoluzionare il passato di alcuni artisti per garantirne il successo presente. Forse. Mica sono sicuro di aver capito. Comunque, sembra abbastanza surreale e bizzarro da interessarmi, tanto che se credessi in Kickstarter ci metterei dei soldi.

Comunque: The Black Glove, qualora raggiunga i 550.000 dollari richiesti dal team, arriverà sulle piattaforme Steam nel corso del 2015. Dai dai dai!

Vib Ribbon!

http://youtu.be/agr2CaQWUyY

Sony ha confermato il ritorno superufficiale di Vib Ribbon, uno dei titoli della PlayStation originale ricordati con il più genuino amore dei maschi. Il gioco sarà disponibile per il download da PlayStation Store il 15 ottobre, per PlayStation 3 e PlayStation Vita (ma il CEO di Sony Computer Entertainment America ha fatto sapere che è prevista anche una versione PlayStation 4). Tra l’altro, i fan dell’epoca ritroveranno la possibilità di creare i livelli di gioco attraverso le proprie canzoni preferite, almeno su PS3. Il nostaligia-o-metro esplode.

Hotline occupata

 

Per un gioco che arriva, uno che sta ancora un po' a casetta sua. Il tweet che vedete qui sopra ci comunica una triste notizia: Hotline Miami 2: Wrong Number arriverà in ritardo rispetto alle previsioni, visto che è slittato verso una generica finestra che include “la fine del 2014 o nei primi mesi del 2015”. Piangiamo.

Cane cane!

mar_veleno_eng_jpg_640x0_watermark-small_q85OK, non so come dirlo, quindi vado dritto per dritto: questa roba mi è spuntata sulla bacheca di Facebook e mi ha fatto molto ridere. Poi, beh, è a tema videoludico ed è pure nostrana, quindi doveva ritagliarsi un posto da qualche parte in questo Sundaycast di roba sintetica e pure un po’ triste. Super Cane Magic ZERO è - e cito testualmente - un action RPG basato sulle stravaganti creazioni del fumettista italiano Sio, in cui una potente bacchetta magica finisce nelle zampe di Un Cane. Fortunatamente per la Terra c'è Coso, un personaggio così stupido e credulone che salverà il pianeta e recupererà il Magic Cane dalle zampe di Un Cane. Capite, è follia pura! E non vi ho ancora detto la cosa più bella: uno dei personaggi è Nonno Laser! (Tutti conoscono Nonno Laser!) Meraviglia, pura e semplice meraviglia.

Purtroppo non ci sono ancora dettagli come piattaforme e date d’uscita, ma appena le scopriremo sarete i primi a saperle.

Retata antidroga

http://youtu.be/vnWqEDzk1DU

Ve lo ricordate Star Wars: Tiny Death Star? Ve ne abbiamo parlato per quasi un’ora in Outcast Magazine 26, quando eravamo tutti in botta da ascensori e attività commerciali. Ora che ci siamo disintossicati col metadone, Disney ha pensato bene di levare il gioco dagli store digitali senza avvisare gli sviluppatori, che speravano di campare ancora qualche anno con gli acquisti in-app dei più impazienti e sprovveduti. C'est la vie!

That’s all folks! Alla prossima settimana con altre sedute di rehab!

Il primo Xbox era pieno di cocaina

Old! #82 – Ottobre 1984

Old! #82 – Ottobre 1984