Sundaycast #56 - Direct, (mezzi) annunci e amarcord

Ripercorriamo gli annunci e le notizie più o meno borderline della settimana, con il solito piglio borderline da giocatori borderline coi baffi che ci contraddistingue. E poi, ci serviva un modo per riempire in modo un po’ borderline le domeniche. Borderline. Dura la vita del newser della domenica, soprattutto se caschi in una settimana nella quale aleZ ha già scremato tutta la fuffa inutile, dicendo tutto quello che c’era da dire nel modo migliore più flammoso in cui si poteva dire. Per fortuna, qualche notiziuola peggio dall’internet la si pesca sempre… senza contare che giovedì sera Iwata ha tirato fuori dal cappello un imperdibile Nintendo Direct. O forse no?

No.

http://youtu.be/HZh8n_rIzmY

Già, perché difficilmente ci si poteva aspettare un Direct più fuffa dell’ultimo, in cui il buon Satoru non ha semplicemente rimestato dagli archivi tutta roba di cui si sapeva già (quasi) tutto, proponendo nuovi filmati di roba già vista e chiudendo il tutto con un video di Bayonetta 2, tanto per ricordarci che ci tiene comunque tutti al guinzaglio ed è inutile stare qui a fare i superiori.

http://youtu.be/TKElk2XlDY4

Al di là della sexy strega, ma rimanendo comunque in tema mazzate, il nuovo Super Smash Bros. vedrà scendere nell’arena Little Mac di PUNCH-OUT!!. Tenete fermi lo spumante, ché sempre a tema “new challenger”, c’è un video dedicato all’arrivo dei bowserotti (?) in Mario Kart 8, ché è evidente che qualche mano in più in una manovra di rianimazione fa sempre comodo. Degno di nota il video di Xenocoso, nuovo progetto di Monolith Software, in cui vediamo il protagonista mentre svolazza intorno a un mostro gigante, comodamente seduto in un robottone. Sì, ho detto robottone e vi siete sciolti, lo so.

http://youtu.be/oS5T8cwDH2Q

Altro? Beh, l’immancabile carrettata di roba eShop only: Child of Light il primo maggio, NES Remix 2 il 25 aprile e, sempre ad aprile, una svagonata di giochi GBA per rimpinzare la Virtual Console. Passando al 3DS, la situazione si fa un filo più entusiastica, con Yoshi’s New Island (14 marzo), Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl (2 maggio), Professor Layton vs Phoenix Wright: Ace Attorney (28 marzo), Mario Golf: World Tour (entusiasmo? Comunque, 2 maggio) e il sempre amorevole Kirby: Triple Deluxe.

http://youtu.be/ddbNBXPbpYM

E insomma, dai, aspettiamo l’E3 prima di tagliarci le vene (ma intanto prepariamo il machete delle grandi occasioni).

Documenti, Prego

Con il tweet qui sopra, Lucas Pope ha annunciato che Papers, Please è ora disponibile in diverse lingue, tra cui l’italiano: ottima notizia per chi, fermato dalla quantità di roba da leggere, non ha ancora versato una lacrima sul visto su uno dei giochi indipendenti più riusciti dello scorso anno. Gloria ad Arstotzka!

Pipistrelli forse

Altro giro, altra segnalazione di servizio: Batman Arkham Origins: Blackgate, episodio portatile della serie Arkham talmente fregno da meritarsi un appuntamento con la nostra zuppa d’arte, potrebbe arrivare anche su Xbox 360 e PlayStation 3, attraverso Game Store e PlayStation Network. Non c’è ancora nulla di certo, quindi non si conoscono prezzo e data di uscita indicativi, ma solitamente, quando qualcosa appare e scompare nel giro di un giorno dalle pagine di un sito ufficiale (come è accaduto in questo caso, sul sito ufficiale di Xbox), pochi giorni dopo appare sempre un annuncio ufficiale. Provate a guardare questo, magari alla fine dei 17 minuti salta fuori la notizia. Oppure vi siete disinnamorati di Batman.

Striderà

http://youtu.be/hLJI7CRwef0

Si chiude con un video retrospettivo su Strider, pubblicato in settimana da Capcom per farci salire l’hype sul nuovo capitolo della serie, in uscita a breve su tutte le console del creato. Ho come l’impressione che non tutti saranno contenti di rivedere certe cose, ma comunque c’è del vecchiume e, intrinsecamente, abbastanza margine per un po' di lacrime di nostalgia... e le vostre lacrime ci alimentano, non dimenticatelo mai.

Buon San Valentino postumo e buona domenica, ci si legge tra sette giorni!

Ufficiale: Metal Gear Solid V è senza filtro

Un trailer soporifero annuncia l'ennesimo gioco dei Transformers