Sundaycast #43 - La donna al balcone

Ripercorriamo gli annunci e le notizie più o meno borderline della settimana, con il solito piglio borderline da giocatori borderline coi baffi che ci contraddistingue. E poi, ci serviva un modo per riempire in modo un po’ borderline le domeniche. Borderline. Siccome l'ispirazione per scrivere l'introduzione ai vari Sundaycast mi viene una settimana sì e una settimana no, e questa è evidentemente una settimana no, mi limiterò a fare finta di nulla, fischiettando con nonchalance fino a che non verrranno fuori abbastanza caratteri per riempire lo spazietto di anteprima all'articolo in home. Toh, magari, visto che son proprio un uomo azienda, vi segnalo due produzioni outcaste di questa settimana che proprio non dovete perdervi, come il nuovo Chiacchiere con la copertina di classe e la fantabulosa recensione di Grand Theft Auto V a firma Bisboch.

OK, direi che ce l'abbiamo fatta anche questa volta... via con le notizie!

Fatti Playstation

La faccia da topocane bastonato che hanno tutti quelli che aspettano Last Guardian.

Nella notte italiana tra giovedì e venerdì, mentre negli Stati Uniti moriva lo 0,4% delle PlayStation 4 messe sul mercato, la rete americana Spike TV ha trasmesso un evento promozionale Sony, in cui si è parlato e mostrato un po' di cosette riguardanti il futuro del mondo PlayStation. Ovviamente, un evento così ha portato roba più o meno rilevante, tanto che l'unica cosa che tocca veramente i baffuti di tutto il mondo è stata Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, che dichiara di aver provato The Last Guardian. Il problema è che Yoshida "non si ricorda" se l'ha giocato con un DualShock 3 o un DualShock 4... beato lui che ha problemi solo con la memoria a breve termine: qui si fa fatica a ricordare cosa sia The Last Guardian.

http://youtu.be/KcSs8sdRvNc

Proseguendo, ecco il nuovo trailer di Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, che mostra il contenuto esclusivo per le console di casa Sony: una porzione del gioco in cui sarà possibile vestire i panni del pixellosissimo Snake visto nel Metal Gear Solid uscito sulla prima PlayStation. In un tripudio di miccette sono poi stati annunciati la data di uscita di InFamous: Second Son (21 marzo 2014, con tanto di bundle con la console) e, soprattutto (?), Uncharted 4, mostrato in un teaser trailer fin troppo teaser e molto poco trailer. Non ho capito se è stato annunciato durante la serata Spike o da un'altra parte, ma comunque, sempre Naughty Dog ha dichiarato che il primo DLC di The Last of Us, un prequel con Ellie protagonista, uscirà nei primi mesi del 2014.

Fatterelli assortiti

http://youtu.be/kO4KKqTyvDA

Averne parlato già in chiacchiere mi salva dal parlare per la terza settimana di fila di Humble Bundle/Humble Store ma, ad ogni modo, viene bene per collegarmi alla "notizia dafuq" della settimana. L'Humble Bundle di Warner Bros. è ancora in corso e, come ben saprete, nel bundle in questione ci sono i due Arkham con tanto di DLC a una cifra ridicola. Ora, WB ha annunciato che, durante questa settimana, uscirà nei negozi un'edizione di Arkham Origins che includerà in digitale Asylum e City per una cifra intorno ai 70 euro. Ora, al di là del distribuire una collection in cui solo un gioco su tre è su disco... sono io che non riesco a capire la strategia illuminata, o in Warner Bros. soffrono di problemi di pianificazione sul brevissimo periodo?

Il Lato Oscuro.

Per la serie "la pirateria su PC non esiste", Miles Jacobson ha recentemente dichiarato che Football Manager 2013 (quante volte ne ho scritto l'anno scorso?) ha visto ben 10,1 milioni di copie illegali. Grazie a un tracker, tra l'altro, è stato possibile risalire alla provenienza degli scaricatori: Cina, Turchia e Portogallo i primi tre, italiani medaglia di legno e posto d'onore per l'unico scaricatore proveniente da Città del Vaticano. Tralasciando le battute "Papa Benedetto non è andato in pensione, sta solo giocando a FM", Jacobson ha poi concluso dicendo che le copie non vendute per la pirateria ammonterebbero a 180.000 unità.

http://youtu.be/5E82ZkHTiVU

Nonostante il video qui sopra, infilato per puro fine di trolling, concludo parlando di Battlefield 4, incredibilmente primo nelle vendite in Giappone relative al periodo 4-10 novembre. Cioè, capite? Battlefield 4 primo in Giappone. Davanti a roba tipo Pokémon X e Y e Monster Hunter. Dove andremo a finire?

That's all folks! Alla settimana prossima con altri show fuffa, collection super fuffa e notizie demoralizzanti. E blasfemia, sempre.

Colonel Campbell's Art Soup #37

Colonel Campbell's Art Soup #37

Old! #38 – Novembre 1983