Outcazzari

Sundaycast #37 - Tra capo e collo

Ripercorriamo gli annunci e le notizie più o meno borderline della settimana, con il solito piglio borderline da giocatori borderline coi baffi che ci contraddistingue. E poi, ci serviva un modo per riempire in modo un po’ borderline le domeniche. Borderline.

Nuovo appuntamento super di corsissima con Sundaycast, la vostra rubrica delle notizie coi baffi preferita. Di corsissima perché, al sottoscritto, gli è piombata una roba tra capo e collo che gli ha sconvolto l’esistenza e che proprio guarda mi è già uscita la premessa troppo lunga.

Cominciamo!

Nintendo Direct

http://youtu.be/i0REDuadwZU

A proposito di robe tra capo e collo: Nintendo ha cominciato il mese con un Direct, che vedete qui sopra, mostrando al mondo un trailer di Super Mario 3D World che - sorpresa sorpresa - ha saputo stupire tutti, facendo ricredere anche chi “eh ma non sarà un nuovo Galaxy”. OK, forse non lo sarà neanche dopo questo trailer, ma intanto i primi delusi han cambiato idea e ora gridano all’avvento. C’è da dire che non mostrare subito questo video all’E3, o magari alla Gamescom, rimane abbastanza folle, ma vai a sapere™, magari non era neanche pronto, ‘sto materiale. Comunque son finito lungo, ancora. E non vi ho neanche detto che esce il 29 novembre. Trailer!

http://youtu.be/taTPBF7c3GI

Altri fatti, in ordine sparso: Sonic in Super Smash Bros. per la seconda volta; Phoenix Wright Dual Destinies ucirà il 24 ottobre in esclusiva, solo su eShop; Bravely Default, GDR Square Enix, uscirà il 6 dicembre e Donkey Kong Country: Tropical Freeze è stato rimandato al 2014. Ah, in The Legend of Zelda: A Link Between Worlds si potranno esplorare i dungeon in ordine casuale. Dice: “e gli oggetti dei dungeon “prima” che mi servono per proseguire all’interno del labirinto?” semplice: li affitti da Lavio, nuovo personaggio introdotto esclusivamente per questo scopo. Fermi, non rabbrividite: fanno un nuovo Kirby per 3DS. E c’è pure un video!

http://youtu.be/VCS6PksdA00

Cervelli che esplodono

Valve ha registrato (tra capo e collo) in Europa il marchio Half-Life 3. OK, sostanzialmente non vuol dire niente, ma intanto è una dimostrazione che il gioco esiste, o meglio dovrà esistere prima o poi, e che in Valve ne sono coscienti. La gente sull’internet è andata fuori di testa, cercando di capire quanta gente ci stia lavorando, a che velocità, perché, quando, ma non è importante. L’importante è che c’è, è registrato, arriverà. E poi, oh, sarà una coincidenza, ma settimana scorsa Valve ha detto che si mette a fare anche hardware… il tempismo, eh?

Number 9… Number 9... (cit.)

http://youtu.be/LVf5Cr4M-F8

Mighty No.9, di cui parlava Maderna quando io non c’ero e di cui ora parlo io quando lui non c’è (ARGH!), ha tranquillamente superato i tre milioni e ottocentomila dollari su Kickstarter, assicurando al fintovero erede di Mega Man una versione per tutte le console: non solo PC, ma anche 3DS, PlayStation Vita, PS3, PS4, Wii U, Xbox 360 e Xbox One. Non solo, per gli amanti della chiptune, proprio con l’ultimo traguardo raggiunto i fan hanno “regalato” al gioco una colonna sonora retrò, che farà felice il Kenobit che è in ognuno di noi.

Redesign!

http://youtu.be/c4QMmjbJBoc

OK, è una roba fondamentalmente inutile e pure abbastanza folle, ma è folle abbastanza da fare il giro e diventare borderline: Sony, per convincerci che la PS Vita non solo ha senso, ma ha senso pure nella sua versione ridisegnata e recentemente annunciata (sempre quando io non c’ero), ha fatto uno spot brevissimo in cui ci mostra quanto sono belle le cose dopo un restyle. Soprassedendo sul fatto che la nuova PS Vita avrà uno schermo peggiore rispetto alla precedente, quindi, insomma, anche no, lo spot si merita nettamente i sedici secondi che dura.

Deus Ex next gen

Un'ultima cosa, che noi amanti di Deus Ex non possiamo certo esimerci dal riportare: David Anfossi di Eidos Montreal, con l’artwork che vedete qui sopra, ha appena annunciato Deus Ex: Universe, nuovo progetto cross mediale che andrà a coinvolgere PC, console next-gen, smartphone, tablet, libri, fumetti e anche le ruotine per criceti. Ovviamente, al di là dell’illustrazione là in alto, non si sa nulla riguardo al titolo, se non che è già in fase di lavorazione nelle versioni PlayStation 4, Xbox One e PC. Comunque, tanto basta.

That’s all folks! Alla settimana prossima, sperando di sopravvivere!

Colonel Campbell's Art Soup #31

Colonel Campbell's Art Soup #31

Old! #33 – Ottobre 1973