Outcazzari

Sundaycast #18 – Esticast?

Una rubrica inventata da Nabacchiodorozor, che evidentemente c’ha un sacco di tempo da buttar via, perché pensava potesse essere il caso di riempire un po’ le vostre domeniche. Con cosa? Con robe a caso, dai. Si è già detto tutto, il contrario di tutto, e pure si son fatti video che valgono più di mille parole, quindi mi limiterò a postare i video che si sono visti nell'infausta presentazione Microsoft, con in più un altro paio di cosette non legate all'evento della settimana.

Xboxone

http://www.youtube.com/watch?v=TP_E6Bn6fWM&feature=share&list=PL0il2l-B_Wwa3yUEi3uCD-byJrJvaEhuC

In principio, ovviamente, la console. Aggraziata come un betamax, capace di smorzare gli entusiasmi come manco un'epidemia di peste e ricca di robe superflue come un sopravvissuto di Chernobyl.

http://www.youtube.com/watch?v=r46D1lRpO1k&feature=share&list=PL0il2l-B_Wwa3yUEi3uCD-byJrJvaEhuC

Forza Motorsport 5. Bello, galvanizzante, previsto per il lancio di Xbox One. Non ci è dato sapere di più, ma in compenso ci sono le immagini.

[nggallery id=193]

http://youtu.be/_64IZNgxPKs

Quantum Break, nuova fatica di Remedy e altra esclusiva di peso per Xbox One, è l'altro titolo mostrato durante l'Xbox Reveal. Anche per quanto concerne Quantum Break, ovviamente, non ci è dato sapere nulla se non quello che vediamo nel video: il gioco alternerà fasi recitate da attori veri, fasi di gioco più “canoniche” e sarà immerso in un'atmosfera sovrannaturale. O forse no, è ancora il primo trailer. Vai a sapere™.

http://www.youtube.com/watch?v=QS6IlceFF9g&feature=share&list=PL0il2l-B_Wwa3yUEi3uCD-byJrJvaEhuC

Bastonate, sputi, pugni e calci. O meglio: calcio, football americano, basket, e... pugni e calci, sì. Il nuovo engine grafico Ignite è destinato a muovere tutte le produzioni sportive di EA, ed è stato mostrato in tutta la sua beltade proprio all'evento Microsoft, con NBA Live 14, FIFA 14, EA SPORTS UFC e Madden NFL 25. Poco dopo l'evento, tra l'altro, EA ha detto tramite Twitter che solo PlayStation 4 e Xbox One beneficeranno della potenza dell'Ignite engine, mentre le versioni PlayStation 3, Xbox 360 e PC, pur avendo gli stessi contenuti delle versioni next gen, avranno una qualità grafica in linea con quanto già visto con le ultime iterazioni dei vari titoli.

http://www.youtube.com/watch?v=_IK0j8E-c4s&feature=share&list=PL0il2l-B_Wwa3yUEi3uCD-byJrJvaEhuC

Call of Duty: Ghosts. Cani! Texture dettagliatissime! Sudiciume sotto le unghie!

L'altra roba

http://youtu.be/ChicpIzV5vM

Alla faccia di Microsoft e della sua nuova Xbox, Bungie ha pubblicato un nuovo trailer di Destiny che rimanda gli spettatori alla conferenza E3 di Sony, visti i contenuti esclusivi del gioco destinati a PlayStation 4. Fun Fact: il trailer in questione è girato da Jon Favreu, regista dei primi due Iron Man, e il narratore è Giancarlo Esposito, l'epico, indimenticabile e indimenticato Gustavo Fring di Breaking Bad.

A proposito di “Breaking Bad”: Terry Cavanagh, padre dei bastardissimi VVVVVV e Super Hexagon, ha dichiarato di stare lavorando a un puzzle game, dal titolo ancora provvisorio di Halting Problem. Cavanagh, attraverso il suo blog, ha dichiarato: "Un vero e corposo puzzle game è qualcosa che voglio fare da anni, e mi sto divertendo un sacco solo incasinando le meccaniche di questo qui... voglio vedere cosa posso farne". Attendiamo fiduciosi ulteriori notizie sul gioco, anche perché gli insulti a Cavanagh non sono mai abbastanza.

Così come sembrano non finire mai gli insulti all'indirizzo di EA per aver accantonato Mirror's Edge. Se siete fan di Faith, però, potrebbero esserci buone notizie all'orizzonte. Questa settimana, infatti, sulla versione tedesca di Amazon è spuntata la pagina relativa all'edizione Xbox One di un titolo della serie Mirror's Edge, sebbene non fosse chiaro se si trattasse di un seguito, di uno spin-off o di qualcos'altro. Ovviamente, la pagina è stata prontamente rimossa e le risposte riguardo alla vicenda da parte di EA e DICE si riassumono in un laconico no comment. Aspettando di saperne di più, magari già all'E3, vi rimando al primo appuntamento di Colonel Campbell's Art Soup, in cui la città senza nome di Mirror's Edge faceva bella mostra di sé.

La cosa che mi dà da pensare di più riguardo alla presentazione di Microsoft, comunque, è che sono settimane che vengono fuori Sundaycast ricchi senza preavviso, e la settimana in cui c'è la presentazione della nuova Xbox non c'è praticamente nulla da dire. E no, non perché si è già detto molto a caldo.

Vabbé... anche per questa settimana that's all, folks!

Svelato il materiale delle scatole PS4 e Xbox One

Rumor: Xbox One vi chiede il DNA per l'usato