Suda51 svela un nuovo progetto

Forse ricorderete come, alla fine di gennaio, GungHo abbia acquisito Grasshopper Manufacture, casa responsabile di Killer 7, No More Heroes e Lollipop Chainsaw. A quanto pare, dopo aver trovato un accordo per la distribuzione dell'imminente Killer is Dead, le due società stanno lavorando assieme ad un nuovo progetto. Attraverso le pagine di Weekly Famitsu, Goichi Suda ha detto che “Il gioco avrà ovviamente il classico stampo hack and slash tipica dei giochi Grasshopper, a cui speriamo di aggiungere la forza e la conoscenza in aree a noi sconosciute grazie all'apporto di GungHo”. Una delle tre immagini pubblicate vede la protagonista del gioco, una ragazza dai lunghi capelli bianchi, con la scritta “A cosa stai guardando, persona normale?”.

Al contrario delle precedenti produzioni Grasshopper, le immagini pubblicate sembrano ambientare il gioco in un'atmosfera prettamente asiatica. Kazuki Morishita, CEO di GungHo, interrogato in tal proposito ha risposto “È... asiatico... non sono sicuro di poter dire di più”, nascondendo l'imbarazzo con una risata. Il gioco, ancora sprovvisto di titolo, piattaforma e data di pubblicazione, secondo le parole di Suda e Morishita non vedrà la luce su smartphone e verrà rivelato in autunno, probabilmente in concomitanza con il Tokyo Game Show.

Prima di lasciarvi con le immagini, non posso che aggiungere che non ho ancora messo mano a Killer is Dead e già sono eccitato per questo nuovo progetto. Maledetto Suda51.

[nggallery id=187]

Anarchy Reigns - la recensione che se l’è presa comod(issim)a

Librodrome #24: BioShock Infinite: Mind in Revolt

Librodrome #24: BioShock Infinite: Mind in Revolt