Street Fighter X Tekken e i DLC, Capcom cerca di fare chiarezza

Capcom ha sentito la necessità di fare chiarezza per quanto concerne la fuga di notizie relativa ai personaggi aggiuntivi di Street Fighter X Tekken, di cui abbiamo parlato ieri su queste pagine. Brett Elston, uno dei responsabili della comunicazione con il pubblico, risponde al fiume di critiche confermando la presenza dei lottatori già sul disco di gioco, una soluzione a suo modo di vedere dettata da esigenze di comodità. Quando il DLC sarà disponibile, lo scaricamento di una piccola patch permetterà di accedere al contenuto, senza attendere inutilmente di fronte allo schermo in attesa che il download venga terminato. Parole le sue che suonano più come una scusa puerile che una spiegazione, un tentativo vano di salvare la faccia dopo una figuraccia.

Molyneux è stufo degli fps, ma non solo

La rivoluzione mancata di Syndicate