Soul Sacrifice e la primavera di sangue

Keiji Inafune sembra aver ritrovato la vena artistica, una fantasia che anni di militanza nella prigione dorata di Capcom avevano contribuito progressivamente a inaridire. Soul Sacrifice è uno dei progetti più interessanti dell'inaspettata seconda giovinezza di questo veterano dell'industria videoludica nipponica, che ha saputo rilanciarsi con entusiasmo. L'eccellente direzione artistica, il bestiario e un gameplay non banale sono gli elementi di spicco dell'ultimo trailer, che ci arriva direttamente dal Tokyo Game Show. Previsto su PlayStation Vita, l'action-game è stato posticipato alla primavera del prossimo anno: Inafune vuole lavorare con calma, limando ogni singola asperità per fare in modo che il gioco non deluda le aspettative.

Non vi rubo ulteriore tempo e vi lascio alla visione del filmato. http://www.youtube.com/watch?v=YnGbf_lYo4I

Snops Attack! e la voglia di sparare ai gatti zombie

Il futuro di Ninja Gaiden si declina in Yaiba