Sopravvivere su Miasmata

Chi di noi non vorrebbe rimanere sperduto su un'isola deserta piena di animali feroci, con un'infezione che ci lascia poche ore di vita a meno di non essere prontamente curata? E' la gaia premessa di Miasmata - un nome, un programma - nuovo gioco indie in prima persona indirizzato ai PC e caratterizzato da un sistema di gioco completamente "open". Potremo (e dovremo) dunque esplorare l'isola, raccogliere erbe e risorse varie per poi combinarle in medicinali e chissà che altro, trovare indizi lasciati dai precedenti abitati di questo luogo desolato e procacciare il cibo necessario alla nostra sopravvivenza. Programmato da Joe e Bob Johnson, Miasmata sarà disponibile in formato PC a partire dal prossimo 28 novembre, direttamente su Steam.

Vi lascio qui sotto il trailer, per stuzzicarvi un po'.

I conflitti campali, navali e generazionali di Assassin’s Creed III

Killzone HD: stavolta gli occhi rossi vengono a noi