Shoot Many Robots finisce giù per la tazza

Il non indimenticabile Shoot Many Robots vedrà un seguito (o spin off, fate vobis) sottoforma di Shoot Many Robots: Arena Kings, episodio "freemium" che si concentra sulle sfide multigiocatore in arene chiuse. Il lato folle si ha nella struttura delle partite che vede i partecipanti impegnati a raccogliere le corone altrui, sparandogli, per poi scaricarle clamorosamente nel water (in questo caso una tazza dotata di teletrasporto).

Come detto, Demiurge Studios punta al sempre più vasto settore free to play quindi sarà gratis nella versione base con svariati acqusti da fare direttamente in-game e online. Per ora, Shoot Many Robots: Arena Kings è annunciato unicamente su PC ed è in fase di beta testing "chiuso". Se volete candidarvi ai test, basta visitare l'apposita home page.

La nuova avventura di Shiren sarà su PSP

Ken il Guerriero si rivede su console a fine anno