Scrolls si chiamerà Scrolls

Il titolo di questa notizia è più o meno lo stesso (tradotto in italiano) di quello della notizia apparsa sul sito di Mojang, lo studio responsabile di Minecraft che ha rischiato di esser trascinato in tribunale da Bethesda per via di Scrolls, gioco in lavorazione il cui nome avrebbe potuto "confondere" - questa è la tesi del publisher americano - i giocatori per via della somiglianza (?) con quello della serie The Elder Scrolls. Tutto è bene quel che finisce bene, a quanto pare (ma del resto sono mesi che assistiamo attoniti alle schermaglie tra gli avvocati delle due parti senza capire dove cazzo stia il problema) e pertanto Scrolls si chiamerà Scrolls.

Per evitare di finire realmente in tribunale Mojang ha dovuto però rinunciare al marchio registrato, sicché chiunque potrà usare Scrolls per intitolare il suo gioco di guida futuristico o per il suo simulatore di stazione ferroviaria e nessuno potrà farci niente. Ce ne faremo una ragione.

Phantasy Star Online 2 tra foto e promesse

Tekken X Street Fighter in ritardo cronico