Outcazzari

Rockstar rinvia GTA V su PC...per metterci i bug?

Visto l'andazzo delle conversioni da console néSgen a PC negli ultimi tempi, Dead Rising 3 per fare un nome, in pochi credono agli ultimi comunicati di Rockstar Games. Secondo la casa newyorchese, Grand Theft Auto V è stato rinviato di oltre due mesi perché dovrà essere perfezionato a dovere in casa Windows. La frase che allarma più di tutte è quando si parla di "new features" che di solito vuol dire crash, incompatibilità e richieste hardware assurde. Non che ste cose preoccupino la massa torrent-dipendente, per cui conta solo se il file da scaricare non è troppo grande.

Ma soprattutto, ai veri PCisti di GTA V frega poco, quando Red Dead Redemption resta un'esclusiva delle console. Scandalo!

Videopep #83 – Cinque anni di Outcast

Videopep #83 – Cinque anni di Outcast

Notch lascia Mojang su un risciò placcato oro