ROAM si aggira su Kickstarter

Se per voi gli zombie non sono mai abbastanza, buone notizie: ROAM vuole mettere altra carne (morta) al fuoco. Il progetto è un interessante ibrido tra un tower defense e un action RTS/RPG denso di scontri a fuoco, personaggi non giocanti con cui interagire e bottino da raccogliere, tutto sullo sfondo di un'apocalisse zombie. ROAM vuole proporre un mondo ampio, lasciando al giocatore la libertà di scegliere come approcciare l'apocalisse: saccheggiando a destra e a manca o rintanandosi lontano dai centri nevralgici, ma esponendosi di più ai temibili banditi che, immancabilmente, minacceranno le nostre scorte.

Il gioco, previsto per il 2014 su PC e Mac, ha già raccolto quasi 30.000 dollari sui 40.000 richiesti come obiettivo, il tutto in appena cinque giorni dalla partenza del Kickstarter. Date un'occhiata al video qui sotto e, se avete ancora voglia di zombie, andate a fare la vostra offerta.

Contra + Metal Slug + acidi = GunSlugs

Grasshopper passa a GungHo e vede l'America