Outcazzari

Resident Evil: Revelations è quasi un successo

Capcom non sa davvero più che pesci pigliare con Resident Evil, se arriva al punto di sottolineare con entusiasmo il milione di pezzi venduti (oltretutto solo ai negozi) dalla riedizione di Revelations, a otto mesi dal lancio. Otto mesi! Una volta, Resident Evil vendeva un milione in una settimana, a star stretti. Oltretutto, la stessa Capcom aveva annunciato una previsione di 1,2 milioni entro la fine del suo anno fiscale, cioé il mese prossimo. Volendo essere cattivi, lo stesso Revelations rischia di mancare l'obiettivo per un soffio con eventuali grasse risate e sfottò se dovesse finire veramente così.

L'horror nei videogiochi ha fatto il suo tempo? Chi se ne frega, ma la domanda mi serviva per spammare un mio vecchio pezzo.

In positivo, perché a scavare con la trivella il positivo c'è sempre, è meglio che vada bene (oddio, bene...) Revelations di Resident Evil 6, così i prossimi RE saranno meno sparatutto e più horror. Ma alla fine, e al di là di tutto, l'importante è che non esca un altro film.

Tenetevi i bug di Batman: Arkham Origins!

Sundaycast #55 - Hipster Sonic