Outcazzari

Raiden taglia i fili con Xbox 360, ma solo in Giappone

Con uno scarno comunicato, Konami annuncia che la versione nipponica di Metal Gear Rising: Revengeance sarà appannaggio esclusivo di PlayStation 3. I motivi alla base di questa scelta sono facilmente riconducibili al numero di Xbox 360 accasate in Giappone, una cifra talmente bassa da non giustificare in alcun modo la distribuzione. Al contrario delle speculazioni generate dall'annuncio, i piani relativi alla pubblicazione occidentale rimangono invece immutati. Annunciato per la prima volta nel 2009, con il famoso filmato in cui Raiden affettava cocomeri, piloni di cemento e sventurati soldati, il gioco ha avuto uno sviluppo travagliato, fino a quando non è stato affidato alle cure di Platinum Games.

Ora, concreto nella forma e nella sostanza, Metal Gear Rising: Revengeance si spera sia in grado di rinverdire i fasti di Bayonetta, capolavoro del team nato dalle ceneri di Clover Studios. L'uscita dell'atteso action game è prevista per il 23 febbraio del 2013.

Due modelli per Wii U [Aggiornata!]

Fuse e il nuovo corso di Insomniac Games