Prove di sottoscrizione per Xbox 360?

Avete presente quando vi pigliate l'iPhone con un contratto telefonico pagando un tot al mese? Ecco, è quanto sembra che stia per proporre Microsoft, almeno secondo un'indiscrezione definita "esclusiva" del sito The Verge. Secondo questa soffiata Microsoft proporrà dalle prossime settimane negli USA un pacchetto comprensivo di Xbox 360 da 4GB, sensore Kinect e abbonamento Xbox LIVE Gold al prezzo di 15 dollari mensili, con una durata di due anni (al termine dei quali la console resta nelle mani dell'abbonato) e un prezzo iniziale di 99 dollari.

Le implicazioni di una notizia simile - se confermata - sarebbero svariate. Innanzitutto, Microsoft punterebbe a tenere sul mercato Xbox 360 almeno un altro paio di anni. Secondo, si potrebbero aprire scenari analoghi per la commercializzazione della prossima console, che magari al lancio potrebbe venire proposta anche con un sistema a sottoscrizione.

Restiamo in attesa di eventuali conferme da Microsoft.

Valve: niente annunci all'E3 (Half-Life compreso)

Skullgirls verso il PC e oggi su PSN