PlayStation Vita rialza la testa in patria

Nella lasso di tempo fra il 27 agosto e il 2 settembre, PlayStation Vita ha fatto registrare in Giappone un considerevole aumento delle vendite, passando da 9.571 a 46.877 unità. Il portatile Sony gode della considerevole spinta di Hatsune Miku Project Diva F., rythm-game targato Sega che conquista il primato settimanale con le sue 158.009 copie. Difficile stabilire se sia giunto il momento della riscossa per questo oggetto misterioso, un sistema tanto potente quanto apparentemente bistrattato dalla sua casa madre, solo le prossime settimane potranno dare una risposta esaustiva a questo interrogativo. Osservando la classifica, troviamo a ridosso del podio New Super Mario Bros. 2, che abbiamo già recensito su queste pagine, mentre Dragon Quest X esce sconsolato dalla top-ten, piazzandosi all'undicesima posizione.

Per quanto riguarda le vendite hardware, queste sono le cifre dettagliate riportate da Famitsu.

  • Nintendo 3DS: 67,926
  • PlayStation Vita: 46,877
  • PlayStation 3: 12,846
  • PlayStation Portable: 10,918
  • Wii: 8,038
  • Xbox 360: 525
  • PlayStation 2: 411
  • Nintendo DSi: 279

Un po' di gameplay per The Last of Us

Marvelous AQ apre una divisione europea