PlayStation Home chiude e non rimborsa niuno

Confermando le notizie filtrate dal Giappone qualche settimana fa, PlayStation Home è ormai al capolinea dopo una carriera che comunque è andata ben oltre le previsioni (negative) di tutti. Il servizio era partito infatti nel lontano 2008 e, malgrado i tanti problemi evidenziati, è riuscito ad andare avanti per oltre sei anni. Come annuncia Sony senza tanti fronzoli, sarà possibile scaricare nuovi contenuti fino a dicembre, mentre la chiusura dei server è rinviata a fine marzo.

Ma la vera questione riguarda le migliaia di acquisti effettuati, per cui non ci sarà alcun rimborso. Inutile dire che già diversi utenti sono lievemente alterati per questa notizia, ma si sa che l'inchiappettata resta dietro l'angolo quando si parla di sistemi "always online". Compresi certi giochi che richiedono sempre una connessione attiva.

E comunque addio PlayStation Home, qualcosa che l'utenza PS4 non rimpiange di sicuro. Ma non è detto che non torni, prima o poi!

Sundaycast #88 - HLMV

Old! #80 – Settembre 2004

Old! #80 – Settembre 2004