Outcazzari

PlayStation 4 si chiama Orbis ed è anti-usato?

Ci mancava un bel rumor sulla quarta PlayStation, in questa primavera già afosa e povera di notizie (o pseudo tali). Secondo Kotaku, la PS4 si chiamerà Orbis o più probabilmente PlayStation Orbis, alla maniera di PlayStation Vita. Al di là del nome, provvisorio probabilmente, ci interessano alcune indiscrezioni come il "massiccio" controllo DRM contro pirateria e usati, collegato al proprio account PlayStation Network e verificato via Internet come già avviene su PC (e su certi titoli PSN). I giochi uscirebbero comunque su Blu-ray e via Internet, come già avviene ora.

Sul lato hardware, si parla di componentistica PC quale una CPU x64 AMD e una GPU derivata dalla famiglia Radeon. Dettagli già apparsi di recente a proposito dell'addio a specifiche "custom" (complicate e controproducenti in ottica multiformato). Infine dopo aver offerto la retrocompatibilità, con fortune alterne, su PS2 e PS3, sembra che PS4 non l'avrà in nessuna forma o funzione.

Quindi, tenetevi stretta la vostra console attuale anche perché la nuova generazione (next gen, yeah!) non dovrebbe iniziare prima del tardo 2013 in casa Sony.

SimCity, una città piena di DRM

Flash stringe la mano a Unity