Outcazzari

Performance limitate per Wii U?

Che le specifiche tecniche di Wii U non siano prettamente considerabili "next-gen" sembra ormai un dato di fatto per via di ovvie scelte operate da Nintendo. Sembra però che la console stia denotando, durante questi primi giorni di incontro col pubblico, alcune limitazioni sottolineate da svariate fonti su Internet. Innanzitutto, il sito Engadget segnala come l'incremento del numero di joypad utilizzabili sulla console (da uno a due, parlando ovviamente del pad con touch screen) comporti un calo della fluidità di aggiornamento dello schermo, scendendo ad esempio sotto i trenta fotogrammi al secondo quando un secondo joypad viene usato in una partita.

Altre fonti, tra cui WiiUDaily riportano invece come la maggior parte dei giochi funzionino ad una risoluzione di 720p, compresi titoli first-party come New Super Mario Bros U. Che, ok, è nettamente superiore a quella del precedente Wii e tutto sommato in linea con molte produzioni che "girano" su PlayStation 3 e Xbox 360, ma in ogni caso nel 2012 era forse lecito aspettarsi una risoluzione di 1080p come standard.

Per consultare i risultati di una prova "su strada" da parte del nostro inviato Marco all'E3 non avete che da cliccare qui e mettervi comodi.

[E3 2012] La terza (e ultima) giornata di fiera!

David Perry riporta Sony sulla terra