One Piece sbanca il Giappone (ma va?)

Ampiamente previsto vista la popolarità della serie originale, il successo devastante di One Piece Pirate Mosou resta un evento in questo inizio anno altrimenti comatoso anche per il mercato nipponico e in particolare per i formati da casa. Il titolo di casa Namco Bandai è ben oltre i 900.000 pezzi venduti solo in patria, dove non è uscito sei mesi fa ma solo a fine febbraio. Intanto, è curiosa l'assenza di date occidentali e di altre versioni che non siano l'unica uscita su PlayStation 3.

Probabile, ma non sicuro, un annuncio diretto all'Europa sull'onda di vendite così elevate.

Final Freeway 2R: l'Out Run ai tempi della crisi

Ninja Gaiden 3 dimostra che i DLC gratis esistono