Old! #41 – Dicembre 1973

Old! è esattamente quella stessa rubrica che da vent'anni vedete apparire su tonnellate di riviste o siti di videogiochi. Quella in cui si dice "cosa accadeva, nel mondo dei videogiochi, [inserire a piacere] anni fa?" Esatto, come su Retro Gamer. La facciamo anche noi, grazie a Wikipedia, pescando in giro un po' a caso, perché siamo vecchi nostalgici, perché è comoda per coprire il sabato e perché sì. Ogni settimana, anni Settanta, Ottanta, Novanta e Zero, o come si chiamano. A volte saremo brevissimi, a volte saremo lunghissimi, ogni singola volta si tratterà di una cosa fatta senza impegno, per divertirci assieme a chi legge, e anzi ci piacerebbe se le maestrine in ascolto venissero a dirci "oh, avete dimenticato [inserire a piacere]".

E continua il tormentone degli episodi di Old! dedicati al millenovecentosettantatré in cui non so bene cosa infilare e mi ritrovo, per dire, a scrivere “1973” in lettere per occupare spazio. Più o meno. Comunque, Wikipedia non mi aiuta, Google neanche, non so bene cosa segnalare di accaduto nel dicembre del 1973, quindi mi gioco l'ultima carta che mi è rimasta del mazzo “cose avvenute nel 1973 di cui non conosco la data precisa”.

La copertina!

Nel 1973 viene pubblicata la prima edizione di BASIC Computer Games, una serie di volumi che contengono raccolte di giochi per computer in linguaggio BASIC, pronti da copiare per l'inserimento nel proprio terminale. Comodo, eh? Beh, se vi ricordate il periodo dei listati sulle riviste, forse non vi sembrerà una cosa poi così folle. Questa prima edizione contiene 101 giochi e, per inciso, è il primo libro legato ai computer capace di vendere oltre un milione di copie. Molti dei giochi, che comprendono gioielli come Chomp, Hexapawn e Super Star Trek, nascono in realtà su altri sistemi, ma vengono inseriti nella raccolta perché molto semplici da convertire. Ah, ovviamente, “gioielli” si fa per dire: non ho la minima idea di che roba sia.

E niente, per oggi mi sa che ci fermiamo qui, con questa spigolatura dello sticazzi da Settimana Enigmistica. Vi segnalo, però, che a dicembre del 1973 escono al cinema A Venezia... un dicembre rosso shocking, Serpico, Papillon e La stangata. Direi che non servivano, i videogiochi.

http://youtu.be/_nAIb_J9T5M

Sundaycast #46 - Spike VGX, resurrezioni e personaggi

Il vaffa day di Fallout 4