Obsidian Entertainment potrebbe mettersi al lavoro su Wasteland 2

Ok, è ormai evidente che le forze del bene stanno perdendo il controllo della situazione e tutta questa faccenda di Kickstarter sta davvero sfondando il limite dell'assurdamente bello. Saprete già che Brian Fargo ha lanciato una raccolta di fondi su Kickstarter per finanziare la creazione di Wasteland 2, un Gioco di Ruolo in stile vintage che farà da seguito ufficiale al progenitore spirituale di Fallout. E che la quota richiesta di novecentomila dollari è stata superata in un amen. Avrete anche letto delle innovative idee dello stesso Fargo, che vuole sfruttare il surplus economico per aiutare sviluppatori meno famosi e fortunelli. Ecco, è di oggi un'altra notizia di quelle che ti fanno esplodere il cervello dalla gioia. Mancano diciassette giorni al termine della campagna su Kickstarter e, nel momento in cui scrivo, siamo a 1,678,652 dollari raccolti. Sapete cosa ha dichiarato ai microfoni di Rock, Paper, Shotgun Brian Fargo? Che, se si supera quota 2,1 milioni, sarà coinvolta nei lavori Obsidian Entertainment, con tutto il suo know-how in termini di tecnologie e motori di gioco. Il che significa invischiare nel progetto anche Chris Avellone, autore di un certo Planescape: Torment. Non vi basta? Allora vi faccio presente che da ottobre 2011 in Obsidian Entertainment lavora anche Timothy Cain, principale mente responsabile del Fallout originale. No, dico, ma vi rendete conto? Se non avete ancora fatto la vostra parte, correte a farla a questo indirizzo.

Scattare!

 

Break Blocks: ritmo e beneficenza a braccetto

I Cavalieri dello Zodiaco di nuovo su console