Nintendo annuncia il modello obeso del 3DS

Sembra che anche le ultime smentite fossero una semplice bugia, nel più classico dei cliché legati al marketing. Nintendo ha infatti annunciato il Nintendo 3DS XL, previsto in Giappone ed Europa a fine luglio con gli USA che seguiranno ad agosto. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 200 Euro con una scheda SD in bundle ma nessun alimentatore (si potrà usare quello della vecchia versione o acquistarlo a parte).

Per quanto riguarda le novità, oltre alle dimensioni più ampie dei due schermi, e della console, si segnala una batteria più capiente e quindi una maggiore autonomia: fino a 6 ore e mezza con i giochi 3DS e 10 ore con quelli per DS. D'altra parte, l'intero oggetto sarà meno portatile viste le maggiori dimensioni e il peso che aumenta di circa 100 grammi.

Per altre immagini della console potete rivolgervi al sito ufficiale giapponese.

PS: se cercate un buon motivo per odiarlo, che ne dite dell'assenza del secondo pad analogico? Ma è solo un suggerimento.

 

Super Smash Bros. di Nintendo e Namco Bandai

Un trailer per la demo E3 di Medal of Honor: Warfighter