Outcazzari

Neil Blomkamp rilancia Alien, se non cambia idea

La popolazione nerd ha rischiato di implodere all'unisono quando si è diffusa la notizia che il regista di District 9 ed Elysium ha preso in mano il prossimo film di Alien. O almeno è quanto sostiene via Twitter, tra una promozione e l'altra della sua nuova pellicola (che non cito per non dargli altro marketing). Stando agli ultimi rumor riassunti su Game Informer, pare che Sigourney Weaver farà il suo ritorno malgrado gli 800 anni appena compiuti. Pare anche certo l'avvio di una nuova continuity, come direbbero i fumettari d'annata. In pratica, sembra che Blomkamp voglia (giustamente) ignorare Alien 3-4 ripartendo dal secondo capitolo.

In pratica c'è abbastanza per vestirsi da space marine e gridare "GAME OVER MAN!" in faccia al vicino, sempre che la storia non finisca come il film di Halo (ovvero: Blomkamp che se ne va).

Però, insomma, io ci sto credendoCI.

Toejam & Earl provano a scroccare su Kickstarter

Kenobit + Bisboch = anteprima di OSS e retrostreaming