Microsoft non sa contare, annuncia Windows 10

Il prossimo sistema operativo della casa di Redmond non sarà Windows 9 ma Windows 10, perché sappiamo quanto il numero nove porti sfiga e sia passato di moda (non ufficialmente, chiaro). Le grandiose novità di questa edizione riguardano l'ormai famigerato pulsante Start, che doveva ricomparire in Windows 8 ma che in realtà non è mai stato riproposto come la gggente lo vorrebbe. E nemmeno in Windows 10 sarà del tipo "vintage" amato da tutti, vista la presenza dei dannati riquadri.

Antonio Onio esisterà veramente?

Il resto è la solita accozzaglia di ritocchi a quanto già visto: ricerche dei file migliorate, una nuova taskbar, il ritorno delle maledette app tipo smartphone nonché...SASPENS...la possibilità di far girare tutto in finestra! Roba da 1994 o giù di lì.

Piano piano, torneremo a Windows 3.11

L'appuntamento con le prime polemiche è fissato all'inizio del prossimo anno quindi preparate dei vestiti brutti da stracciare poco dopo l'acquisto.

La superflua recensione di Velocity 2X

La superflua recensione di Velocity 2X

La mensola di Shin X #20 - Real Steel: ti ammazzo di pugni

La mensola di Shin X #20 - Real Steel: ti ammazzo di pugni