Michael Bay ci odia, fa un altro Transformers

Michael Bay ci odia, fa un altro Transformers

Nei momenti di magra per il mondo dei giochini elettronici, c'è sempre Hollywood a offrire spunti interessanti per chiacchierare, ridere e offendere impunemente qualcuno. Se poi quel "qualcuno" è Michael Bay, come potrei astenermi? Non bastassero le (ridicole/oscene) tartarughe ninja, l'amante delle esplosioni ha appena confermato che no, Transformers non  è finito purtroppo. Anzi: dal mese prossimo partiranno le riprese del quinto capitolo sottotitolato The Last Knight. Optimus Prime vestito da Re Artù? Robin Hood che guida una Chevy Camaro trasformabile? Tutti che saltano in aria felici e contenti? Le possibilità sono infinite soprattutto se tornerà, come sembra, il gonfiatissimo Mark Wahlberg.

Del resto, fu Bay in persona su MTV a dirsi soddisfatto dell'odio a lui indirizzato (dai fan, su Internet) perché alla fine è sempre pubblicità gratuita. E gli incassi gli hanno dato ragione, per la grande legge del "siete tutti deficenti, vinco io" - spin-off del più vecchio "chi odia ama".

La Nordic Game Conference in video

La Nordic Game Conference in video

Uncharted 4: Fine di un'era

Uncharted 4: Fine di un'era