[UP! x2] MGS V: Ground Zeroes dura meno di un film

Update 2 Sembra che Konami abbia sguinzagliato i suoi PR in modalità "controllo danni" se è vero che Game Informer ha messo online un articolo pieno di amore per il gioco. Intanto, Hideo Kojima precisa che Ground Zeroes si può giocare in tanti modi, non essendo lineare.

Tipo che lo iniziate e lo finite normalmente, poi lo rigiocate e lo rifinite con una sola mano, poi tenendo il controller con i piedi, e così via.


Update

Su GameSpot e in risposta alle critiche il designer Jordan Amaro paragona Ground Zeroes a Journey e alle opere letterarie di Voltaire prima di essere portato a forza nella saletta dell'antidoping.


Meno di un film abbastanza corto, s'intende.

In ogni caso, è quanto rivelato da Game Informer nella sua ultima versione cartacea e in rete grazie a Kotaku. Il magazine americano "annuncia" che l'antefatto a pagamento di Metal Gear Solid V dura meno di due ore, dettaglio che ha già provocato diversi attacchi di diarrea ai vari nerd che popolano i forum specializzati.

Al di là del fatto che un bel gioco può anche durare un quarto d'ora, il vero fastidio arriva dalle fandonie raccontate nei mesi scorsi dal duo K&K - Konami & Kojima (vedere Metal Gear Informer per credere). Avevano detto varie volte che il prologo di MGSV sarebbe stato molto sostanzioso e non quello che invece è: un modo per fare qualche soldo in più grazie al solito sistema dei DLC.

Sulla stessa rivista si parla anche di un certo vantaggio estetico in casa PS4 rispetto a Xbox One. Ma di questo parleremo nella prossima notizia dedicata a 1080p e 60 fotogrammi al secondo, che adesso non gliela faccio.

Myst #714567 Librodrome & Riven 59 il: ni mondo D'di

Myst #714567 Librodrome & Riven 59 il: ni mondo D'di

Ci mancava Kenshiro, in J-Stars Victory VS