Metal Gear Rising è troppo potente per Vita

Questa la mettiamo sotto la voce "sparate da fiera" a firma Yuji Korekado, produttore di Metal Gear Rising. Il suddetto, parlando da Gamescom a Gamers.de (traduzione di Silent Chief) spiega in due righe perché il gioco non è stato annunciato su Vita, malgrado le varie voci in proposito. A quanto pare, Metal Gear Rising spinge già al massimo PlayStation 3 e Xbox 360 mentre PlayStation Vita non è potente abbastanza per gestire questo titolo. Una volta inserita nel mio traduttore personale (presto disponibile) la suddetta frase diventa: "Vita non vende una mazza e quindi non vogliamo rischiare nulla per adesso".

Tant'è che la versione PC di Metal Gear Rising, annunciata tre anni fa, è sparita dai listini.

Ma allora Half-Life 3 c'era davvero a Gamescom?

Videopep #21 – Rimasugli da Colonia