Outcazzari

MercurySteam mira Contra

Dave Cox è in cerca di nuovi obiettivi e riflette sul recente passato, senza per questo rinnegare nulla di quanto accaduto. Il capo dello sviluppo alla divisione europea di Konami è molto contento dei risultati raggiunti da MercurySteam, ma non vuole passare alla storia come “il signor Castlevania”. “Voglio lasciare il segno e non perseverare nello sviluppo di una serie che prima o poi potrebbe andare in declino” dichiara Cox, aggiungendo che la software house spagnola freme all'idea di creare qualcosa di inedito e originale. “Prima o poi il testimone della saga di Castlevania passerà a qualcun altro, è una cosa di cui siamo sempre stati consapevoli. Siamo stati molto fortunati: abbiamo avuto in consegna una saga famosissima e già non ci aspettavamo di raggiungere un tale successo, figuriamoci poi di aver la possibilità di svilupparne un altro episodio”.

Nel futuro di Cox c'è un obiettivo, una dinastia decaduta di Konami, una nobile stirpe che ha subito un lungo e inesorabile declino: Contra. “Adoro Contra. MercurySteam ha un sacco di idee su come ridare lustro a questa serie, speriamo di poterle mostrare a breve”. Per il momento, siamo fermi al teaser trailer mostrato all'E3 2011, che ricordiamo con affetto qua sotto.

Fonte: VG247

http://youtu.be/PMi_63T9lHw

Due diari di sviluppo per Rainbow Moon

Fortnite torna il mese prossimo