Meglio non insultare l'arbitro in FIFA 13

Perché potrebbe diventare più severo e far piovere i cartellini sulla vostra squadra. Sempre che abbiate Kinect, visto che si parla delle funzioni dedicate a questa periferica. In FIFA 13, si potranno effettuare le sostituzioni, cambiare tattica e inviare vari comandi tramite il semplice utilizzo della voce. Ma soprattutto, il gioco riconosce gli insulti più diffusi (almeno in inglese) e reagisce influenzando l'arbitro. Il tutto è documentato dal video che trovate a fondo news, via Eurogamer.

Non sarebbe male, a questo punto, una modalità stile party game con i giocatori impegnati a gesticolare solo per farsi beccare dall'arbitro-Kinect. Magari in FIFA 14...

http://youtu.be/1a9gw8pV1fE

Sony punta alle famiglie per il prossimo Natale

A rischio il team di Silent Hill Downpour