Medal of Honor conferma Battlefield 4

E non fa solo quello: nell'ultimo trailer portato online da Electronic Arts, si torna a parlare di multiplayer per Medal of Honor Warfighter con un montaggio rivisto di sequenze "in game" commentate dagli sviluppatori (e sottotitolate in italiano). Mappe, classi, armi e veicoli vanno in scena così come li vedremo nel gioco finito. Tornando a Battlefield 4, la sua esistenza era già stata anticipata nei mesi scorsi ma ora è ufficiale: prenotando la Limited Edition di Medal of Honor Warfighter, si può partecipare all'immancabile beta testing. Come sempre, ci saranno anche altri modi per prendere parte alla beta, dopo l'anteprima legata ai preordini.

Insomma: via uno shooter bellico ecco arrivare quello dopo, nella continua rincorsa a "sua maestà" Call of Duty sulle classifiche di vendita. Finché il mercato non implode sotto al peso degli FPS, cosa finora mai successa ma che non è totalmente da escludere.

http://youtu.be/imCAerIwaac

 

30 FPS per JoJo posson bastare?

Ludophìlia #5 - Il gameplay è una situazione di linguaggio e una casa superlativa

Ludophìlia #5 - Il gameplay è una situazione di linguaggio e una casa superlativa