Ma sai che forse alla fine Oddworld: Stranger's Wrath HD ci arriva, su Xbox 360?

Stewart Gilray, boss di Just Add Water, si è espresso per chiarire la precedente affermazione apparsa sul sito ufficiale del team relativa all'abbandono dei lavori sulla versione Xbox 360 di Oddworld: Stranger's Wrath HD. In realtà l'idea è ancora di far uscire il gioco, solo che non più distribuito da Microsoft, a causa di una lunga serie di problemi provocati dalla casa di Redmond, che hanno ritardato tantissimo i lavori, fino al punto che adesso il team si trova a dover aggiornare la versione Xbox 360, ancora non uscita, con i contenuti della patch per l'edizione PS3, uscita a dicembre.

Questa l'allucinante cronologia degli eventi descritta da Gilray a VG 24/7, che riporto sottolineando come, in ogni caso, si tratti solo del suo punto di vista sulla faccenda: - nel 2010 viene annunciato Oddworld: Stranger's Wrath HD per PlayStation 3; - Microsoft contatta il team proponendo una versione Xbox 360; - il progetto viene approvato da entrambe le parti; - poco prima di Natale, Microsoft "si accorge" che un gioco uscito su Xbox non può uscire su Xbox Live Arcade; - viene fatto sapere a Lorne Lanning che il gioco dovrebbe poter uscire sotto etichetta Games on Demand; - a maggio 2011, Microsoft "si accorge" che il gioco è previsto a 15 dollari su PlayStation 3, ed è un problema, a perché il costo minimo per Games on Demand è di 20 dollari; - Microsoft "si accorge" anche che Stranger's Wrath ha venduto 500.000 copie, ma per finire su Games on Demand bisogna averne vendute almeno un milione; - viene assicurato a Just Add Water che si troverà una soluzione; - a gennaio 2012 Microsoft "si accorge" che il gioco è uscito su PlayStation Network a dicembre 2011 e decide che non se ne fa più nulla, perché volevano una pubblicazione in contemporanea; - Just Add Water fa presente che i ritardi sono colpa di Microsoft e che, per inciso, se fossero stati avvisati qualche mese prima di quest'ultima faccenda avrebbero ritardato l'uscita su PSN; - Microsoft fa presente che per uscire su Games on Demand serve una valutazione su Metacritic di almeno 80%; - sopra alla testa dei dipendenti di Just Add Water compaiono una serie di punti interrogativi: il gioco sta a 82% in versione PS3 e a 88% in versione Xbox; - i maroni di Stewart Gilray si frantumano; - Justt Add Water abbandona la strada Microsoft e si rivolge altrove, trovando – pare – due publisher intenzionati a pubblicare il gioco su Xbox 360; - gg.

Metal Gear Solid 5 era lost in translation

Boardcast #9 - BattleCon: un picchiaduro fatto di carte