Outcazzari

L'RPG di una volta non si farà

Vi ricordate di Shaker, l'RPG old school che Brenda Brathwaite e Tom Hall vi avrebbero portato direttamente a casa? Beh, se avete donato qualcosa non aspettatevi presto i fattorini d'eccezione dietro la porta. Anzi, non aspettateli affatto: il dinamico retro-duo, dati alla mano, si è accorto che la campagna non stava raccogliendo i risultati sperati, con poco più di 248.000 dollari (sul traguardo di un milione) offerti da 7.604 partecipanti in 16 giorni, e ha deciso di interromperla. Nonostante fosse fortemente voluto dai creatori, il progetto non è riuscito a smuovere gli animi (e i portafogli) del grande pubblico, spingendo Hall e la Brathwaite a voler fermarsi e ripartire da zero, cercando di creare un gioco con idee più accattivanti, come spiegato anche nella lettera di ringraziamento su Kickstarter. Nella speranza che non si perda tutto come lacrime nella pioggia, non ci resta che aspettare il nuovo progetto del duo di Loot Drop.

Mettiamo le mani sul bottino di Captain Scarlett

Scoprire League of Legends con tre anni di ritardo