Lords of the Fallen vende poco e avrà un seguito

La metematica è un'opinione nel mondo dei videogame, ormai lo sappiamo tutti. Tipo che un gioco come Lords of the Fallen vende il 30% delle copie distribuite e guadagna comunque gli onori di un seguito. Eppure è davvero così, come conferma la casa madre City Interactive a Eurogamer. Il punto, in realtà, è che sono state recuperate pienamente le spese di sviluppo al contrario di certi altri giochi. Tipo, nome a caso, Tomb Raider che è stato ripubblicato in venti edizioni diverse per poter raggranellare ogni possibile centesimo extra.

Ma non lasciamoci prendere dall'odio per Square Enix e torniamo in topic: oltre a Lords of the Fallen 2 è in arrivo un adattamento del primo episodio per iOS e Android. Probabilmente sarà un puzzle game e/o gioco di carte rubasoldi Free To Play, ma per ora non ci sono dettagli in merito.

Costume Quest 2 e qualche altra sana oretta di RPG all'acqua di rose

Mille ex Amighisti finanziano Rocket Ranger Reloaded